Tecnica

Una sezione dedicata ai significati principali delle parole chiave del settore logistico per brevi e veloci consultazioni

  • AILOG

    AILOG, Associazione Italiana di Logistica e di Supply Chain Management, rappresenta dal 1978 il punto di riferimento culturale e professionale in Italia sui temi della logistica e della gestione della Supply Chain per le Aziende, per gli Operatori del settore e per le Istituzioni.

    AILOG, esclusa ogni finalità di lucro, promuove lo studio, la conoscenza e l’applicazione della logistica nei suoi differenti aspetti: tecnologico, organizzativo, economico, sociale e di impatto sul territorio.

    Approfondisci i contenuti inerenti ad AILOG visitando il sito www.ailog.it

  • ARTICOLO

    O diversamente prodotto, ci si riferisce ad un componente fisico gestito nel magazzino al quale viene assegnato un codice. Il codice articolo serve per riconoscere il prodotto nella sua tipologia e nella quantità numerica. Per l’identificazione degli articoli a magazzino si utilizzano i codici a barre (barcode)

    Vi consigliamo di approfondire le informazioni sul Barcode nella rubrica specializzata della rivista on line logisticaefficiente.it

    Per l’identificazione degli articoli a magazzino si utilizzano i codici a barre. Il codice a barre (barcode in inglese) è il più diffuso sistema di identificazione delle merci al mondo; esso è costituito da una sequenza alternata di barre scure e chiare di diverso spessore. Vai all’articolo tecnico

  • ASSOLOGISTICA

    Assologistica è la realtà associativa delle imprese di logistica, dei magazzini generali e frigoriferi, dei terminalisti portuali, interportuali ed aeroportuali. Assologistica rappresenta oltre 250 aziende associate che operano in Italia: con 70.000 dipendenti diretti ed indiretti, con 22 milioni di metri quadrati di aree interne coperte, con 4,5 milioni di metri cubi di celle frigorifere e con 60 milioni di metri quadrati in terminal marittimi e inland terminal. Con l’istituzione delle proprie rappresentanze territoriali e con l’incontro tra i gestori delle infrastrutture per la logistica e gli operatori terzisti che le utilizzano, Assologistica garantisce un’integrazione logistica a 360°.

    Visita ASSOLOGISTICA e approfondisci

  • ATP

    Available To Promise, in SCM è la disponibilità di un articolo alla data promessa per essere consegnato

  • AUTOARTICOLATO

    L’autoarticolato è un mezzo di trasporto pesante costituito da un trattore stradale denominato anche motrice, più un semirimorchio. Il semirimorchio è un veicolo non dotato di motore su cui vengono riposti tutti i materiali da trasportare.

  • AUTOCARRO

    L’autocarro, è un mezzo di trasporto unico, dove la merce trasportata è sullo stesso veicolo dove risiede la meccanica di motrice. Possono essere condotti con patente B o C a seconda di dimesione e pesi.

  • AUTOTRENO

    L’autotreno è l’accoppiamento fisico tramite gancio e timone di traino dell’autocarro e il rimorchio.

  • BAIA

    Quell’area della ribalta destinata al carico o scarico merci di un singolo veicolo.

  • BARCODING

    L’applicazione di un codice a barre su di un articolo per il riconoscimento dello stesso all’interno della propria linea prodotti.

    Vi consigliamo di approfondire le informazioni sul Barcoding nella rubrica specializzata della rivista on line logisticaefficiente.it

    Per l’identificazione degli articoli a magazzino si utilizzano i codici a barre. Il codice a barre (barcode in inglese) è il più diffuso sistema di identificazione delle merci al mondo; esso è costituito da una sequenza alternata di barre scure e chiare di diverso spessore. Vai all’articolo tecnico

  • BOLLA

    Documento che individua un determinato lotto di merce, indicante quantità e tipologia di prodotti.