Errori di prelievo – il vantaggio di lavorare con BSB Logistica

Errori di prelievo

Tra i costi di magazzino, oltre a quelli per lo stoccaggio, rientrano in tariffa anche quelli della logistica outbound. Le fasi di picking o di prelievo, l’eventuale confezionamento e infine la spedizione, sono quelle più costose, raggiungendo fino al 50% dei costi totali. E per piccole quantità e singoli pezzi, tipici della micro-logistica del settore farmaceutico o dell’e-commerce, l’errore è molto più probabile.

Il WMS (Warehouse Management System) di BSB Logistica è in grado di minimizzare questo dato. Tutti i processi sono ottimizzati, dalla spedizione, all’elaborazione degli ordini, ai trasferimenti ad altri magazzini fino ai resi. Le operazioni di preparazione e l’invio degli ordini sono inoltre coordinate per il consolidamento e l’invio agli automezzi.

Il sistema informativo ha permesso a BSB Logistica di ridurre significativamente gli errori di prelievo nel 2021: su 22.140.032 pezzi prelevati, la percentuale di errori di prelievo di BSB Logistica è stata solo dello 0,016%.

Contattaci, per scoprire di più sugli errori di prelievo nella tua azienda, o se cerchi un partner logistico che ti aiuti a risolverli.